Crea sito

Droga nel francobollo di lettera arrivata in carcere, indagata una donna

Una lettera, inviata ad un detenuto del carcere, che nascondeva della droga in un francobollo. Una 37enne di Agrigento, residente a Favara, S.M., è stata iscritta sul registro degli indagati. L’accusa è di spaccio di sostanze stupefacenti. Il Pubblico ministero le ha fatto notificare l’avviso di conclusione delle indagini preliminari.

La 37enne è difesa dall’avvocato Fabio Inglima Modica. La vicenda risale al 23 giugno dell’anno scorso. La Polizia penitenziaria, durante un controllo della posta, si è accorta di quella busta per via di quel rigonfiamento all’altezza del francobollo.

In poco tempo è stato accertato che era stata la donna ad inviare la missiva indirizzata al marito, detenuto presso il carcere di Augusta, sotto il cui francobollo era occultata sostanza stupefacente, 0,2 grammi, di cannabis.

Fonte: Agrigento oggi

BaschiAzzurri.it e’ un portale di informazione e non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato con periodicità non definita in base alla disponibilità dei propri redattori.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.