Polizia Penitenziaria: concorso interno per 150 sostituti Commissari

È stato pubblicato nel sito del Ministero della Giustizia il bando relativo al concorso interno a 150 posti di sostituto commissario del Corpo di Polizia Penitenziaria, in attuazione di quanto previsto dall’art. 44, del Decreto legislativo del 29 maggio 2017, n. 95, in materia di revisione dei ruoli delle Forze di Polizia, come modificato e integrato dal Decreto legislativo del 27 dicembre 2019, n. 172.

Al concorso può partecipare il personale del Corpo di Polizia Penitenziaria che alla data del bando sia in possesso della qualifica di ispettore superiore e che, al 31 dicembre 2016, rivestisse la qualifica di ispettore capo.

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate dal 31 dicembre 2020 al 29 gennaio 2021, direttamente alla direzione dell’istituto dove il dipendente presta servizio utilizzando il modulo allegato al bando.

LEGGI QUI TUTTI I DETTAGLI

Fonte: gnewsonline.it

BaschiAzzurri.it e’ un portale di informazione e non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato con periodicità non definita in base alla disponibilità dei propri redattori.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.